Telsey telecommunications
Language    IT - EN Azienda Prodotti Supporto Design News & Eventi Contatti
L'azienda, fondata nel 1993, si dedica nei primi anni di attività alla progettazione di soluzioni per alcuni dei più importanti costruttori di apparecchiature per telecomunicazioni, quali ad esempio Cisco Photonix, Pirelli Cavi ed Italtel.
Grazie alle competenze sviluppate nel settore della banda larga, nel contesto del progetto 'Socrate' promosso da Telecom Italia, Telsey progetta nel 1997 il primo link digitale commerciale.

Nel corso del 1998 Telsey decide di focalizzarsi nella produzione di apparati e soluzioni per reti di accesso a banda larga interagendo direttamente con gli operatori. Risale al 2000 l'accordo con Fastweb per la fornitura di Residential Gateways, dispositivi grazie ai quali gli utenti possono fruire di servizi integrati a banda larga per Internet, telefonia e video su IP.

Nel 2001 Telsey riceve il 'Premio Veneto Innovazione', come riconoscimento dell'elevato grado di ricerca ed innovazione tecnologica applicata ai propri prodotti. Tra il 2004 ed il 2006, la concretizzazione di ulteriori accordi commerciali ha permesso di elevare il livello di internazionalizzazione di Telsey portando all'insediamento in UK, Spagna e nella penisola scandinava.

Il 2007 vede l'apertura di Telsey CEE GmbH, a sottolineare la volontà dell'azienda di voler presidiare anche l'emergente mercato del Centro ed Est Europa allargando la gamma di prodotti anche agli apparati per il networking (Switches e Media Converters).

Clicca sull'anno per maggiori dettagli.

1993 - NASCITA DI TELSEY

Nasce Telsey telecommunications systems come divisione tecnologica della società T.M.T.M. Srl di Andrea Bosio. Viene avviata la collaborazione con Pirelli Cavi per la realizzazione di schede di controllo ed allarmi (note come Tsp e Lsp) per trasmissioni su fibra a 34 Mbit.

1994 - VINTA LA GARA IN TELECOM ITALIA PER APPARATI 2Megabit

Vengono siglati i primi accordi: il primo con Urmet Sud per la partecipazione congiunta alla gara di Telecom Italia per la realizzazione di un sistema di rete denominato "scambio a due megabit SSC2", del quale, vinta la gara, saranno forniti 1.200 apparati. Seguono poi altri accordi commerciali con Urmet Sud e Necsy Spa per la partecipazione congiunta a gare indette da Telecom Italia.
1995 - ACCORDI INTERNAZIONALI DI FORNITURA

Nuovo accordo commerciale con Urmet Sud per la partecipazione in partnership alla gara indetta da Telecom Italia per la realizzazione di un sistema di multiplex di abbonato MT4. Nuovo contratto di fornitura con SVFO Groupe Cables Pirelli - Francia, per la distribuzione in tutto il mondo delle schede TSP e LSP, come parte del sistema Pirelli.
1996 - SIGLATO ACCORDO DI FORNITURA: 150.000 decodificatori qam

SVFO Groupe Cables Pirelli cede la produzione a Pirelli Cables - Lexington USA; inizia così la nostra avventura nel mercato americano. Parte l'avventura della TV digitale in Europa. Telsey realizza il primo front-end digitale per la decodifica del segnale per set top box via cavo. Siglato accordo di cooperazione con Broadcom - Silicon Valley USA, leader di mercato per forniture di componenti ad alta integrazione analogica digitale per soluzioni broadband. Accordo con Italtel per la fornitura di circa 150.000 front-end cavo per il triennio '96-'98, utilizzati nel set top box destinato a Stream.
1997 - DA TELSY A TELSEY

Siglato "Development agreement" con Tektronix per la vendita di strumenti. Causa omonimia nasce Telsey srl. Viene assegnata a Telsey-Urmet Sud la fornitura relativa alla gara per i pair gain MT4. Si realizza il set top box free to air destinato a mercati per trasmissioni dedicate, in zone non coperte dalle trasmissioni via etere. Realizziamo un Modulatore QAM per iniettare segnale nelle reti HFC che brevettiamo col nome di Qmedia. Dall'idea del set top box si sviluppa la realizzazione di un sistema centralizzato per la diffusione del segnale nei condomini non coperti dal segnale terrestre. Il mondo è quello dei rivenditori di apparati televisivi. Nascono gli strumenti per il mercato satellitare (T50 e T150).
1998 - NASCITA DEL DIAPASON, link Vdsl

Siglato accordo OEM con Tektronix per la fornitura world wide di Hand Held TV Test Equipment. Nascita degli strumenti di misura DMA120, DMA121 e più tardi DMA122 e DMA123. Siglato accordo con Italtel per la fornitura di 20.000 front-end QPSK. Nasce il prodotto "diapason", sistema per la distribuzione di servizi digitali via cavo in struttura MDU.
1999 - DA TELSEY SRL A TELSEY SpA

Si rinnova il portafoglio prodotti ed il focus è ora incentrato sulle soluzioni di accesso per le nuove reti TLC. L'azienda diventa una Società per Azioni preparandosi ad aprire la struttura finanziaria ad investitori in grado di garantire un adeguato investimento per i piani di sviluppo aziendali.

Primi contatti con la Facoltà di Ingegneria dell'Università degli Studi del Sannio di Benevento; Telsey viene coinvolta in uno studio sul processo di segnali digitali per la trasmissione della TV via cavo. Questo contatto segnerà l'inizio di una cooperazione di successo con l'Università di Benevento e l'area del Sannio.
2000 - CONTRATTO CON FASTWEB

Viene siglato "il contratto" di fornitura di Access Gateway per Fastweb. Questo contratto segna l'inizio di una forte partnership tecnologica fra le due aziende che le vedrà crescere insieme negli anni a venire. Si progetta la possibilità per Telsey di aumentare l'investimento nel Sannio. Ingresso del Fondo Raffaello, fondo di private equity di cui è advisor Euromobiliare Corporate Finance. Con il Dott. Maurizio Bianco si instaura un ottimo rapporto di lavoro e fiducia, che porta in soli tre mesi a completare tutte le procedure d'ingresso necessarie. A Raffaello va il 15,4% del capitale Telsey.
2001 - PREMIO "VENETO INNOVAZIONE"

Telsey vince il Premio "Veneto Innovazione" come azienda più innovativa del nord-est, grazie al suo prodotto Residential Gateway. Siglato contratto di fornitura con Hansenet, primo operatore estero ad usare i prodotti di nuova generazione di Telsey. Si firma il primo contratto di fornitura per set top box IP con Fastweb, che diventa così il primo triple player a livello mondiale su reti IP.
2002 - NUOVA SEDE A BENEVENTO

Inaugurazione della nuova sede del Laboratorio di Ricerca e Sviluppo di Benevento, che cresce in termini di organico. Telsey entra a far parte del Programma Cisco Service Provider Solution Ecosystem per la fornitura di soluzioni complete per reti d'accesso a banda larga per utenti residenziali e SOHO. Siglato contratto di fornitura con Acantho. Telsey rivolge quindi la sua attenzione anche verso mercati adiacenti affini, quali quello delle municipalizzate. Nuova importante ricapitalizzazione: Andrea Bosio cede le sue azioni a Flitel srl, società di carattere finanziario detenuta in maggioranza dallo stesso. Viene effettuato un nuovo aumento di capitale che consente ad un nuovo socio, Berger Trust, di entrare nella compagine sociale. Il nuovo assetto societario diventa: Flitel Srl 48,25%, Berger Trust 21,75%, Fondo Raffaello 30%. Telsey sigla un accordo di partnership con Bpt, relativo ad un progetto che prevede l'integrazione della domotica con la rete ed i servizi a larga banda.
2003 - 10° ANNIVERSARIO

Siglato contratto con Lyse Energi AS, multi-utility norvegese, per la fornitura di Access Gateway e Media Converter. Siglato contratto con Comunitel, primo operatore di telecomunicazioni spagnolo ad utilizzare il local loop XDSL per offrire servizi innovativi a larga banda, per la fornitura di CPV-ADSL. Presentazione della nuova generazione di prodotti della famiglia Access Gateway alla fiera CeBIT di Hannover. Partecipazione in collaborazione con Bpt ad INTEL a Milano, rassegna internazionale di elettrotecnica, elettronica, illuminazione, automazione industriale e componentistica. Telsey ha celebrato il 10° anniversario della sua fondazione con più di 90 dipendenti; il primo anno ne contava solo 4.Telsey partecipa alla fiera internazionale ITU Telecom World, presentando il nuovo prodotto della famiglia degli Access Gateway: la CPVA500.
2004 - IN FIERA

Telsey rinnova la sua presenza al CeBIT di Hannover presentando le novità dell'anno sia della famiglia Access Gateway sia della famiglia IP-Video Station. Telsey ha siglato un nuovo Contratto di Partnership con Marconi, partner privilegiato per il mercato residenziale della larga banda, in particolare quello dell'area tedesca. Presentazione delle più recenti innovazioni per la creazione, gestione e distribuzione di soluzioni video all'IBC di Amsterdam, fiera internazionale per eccellenza dell'entertainment.
2005

Telsey è il primo fornitore a consegnare IP Video Station ad alta definizione a Telecom Italia.

Nello stesso anno viene aperto un ufficio a Vigo (Spagna) per un più puntuale supporto delle attività legate all'operatore Tele 2.
2006

La concretizzazione di ulteriori accordi commerciali ha permesso di elevare il livello di internazionalizzazione di Telsey portando all'apertura di un ufficio commerciale e di supporto tecnico a Warwick (Regno Unito).
2007

Telsey viene scelta da Tiscali come fornitore ufficiale per il Regno Unito e l'Italia di Hybrid IP Set Top Boxes FS600 che integra in un unico dispositivo la connessione ad Internet per la TVoIP, un doppio tuner per la TV Digitale Terrestre e PVR locale.

Il 2007 vede inoltre l'apertura di Telsey CEE GmbH, a sottolineare la volontà dell'azienda di voler presidiare anche l'emergente mercato del Centro ed Est Europa allargando la gamma di prodotti agli apparati per il networking (Switches e Media Converters).
Telsey S.r.l. - Via E. Mattei 29 - 31055 Quinto di Treviso (TV) - Italia - Capitale Sociale Euro 100.000,00 i.v. - P.IVA e Nr. Iscr. Registro Imprese di Treviso 04472550260
Privacy | Note Legali | Credits